fbpx

di Maria Luisa Russo – Ogni persona che incontro mi chiede:”Maria Luisa, quindi, ora cosa succede?”

Tra giochi politici, ripicche e calcoli delle varie forze politiche, TORNEREMO A VOTARE e, poi, con i nuovi 35 consiglieri eletti, la Valle d’ Aosta dovrà ripartire.

Ma fino a che VISIBILITÀ, INTERESSE, PRESTIGIO E POTERE saranno i principali obiettivi di chi fa politica non andremo da nessuna parte. Le complesse sfide che deve affrontare la nostra Regione richiedono SERIETÀ, DETERMINAZIONE E APPROFONDIMENTO, non certo ore e ore di dibattiti politici sterili e vuoti.

La situazione in cui ci troviamo oggi è certamente il risultato di RIPETUTE AZIONI SCELLERATE E IRRESPONSABILI di una classe politica che, oggi, in base alle indagini in corso, pare abbia avuto contatti con alcuni esponenti della ‘ndrangheta.

Ma una parte di responsabilità sta anche nelle scelte e nei comportamenti di NOI CITTADINI.

Ogni volta che abbiamo accettato un vantaggio non meritato, che ci siamo girati dall’altra parte davanti a un sopruso, che ci siamo adeguati all’illegalità’ per far carriera, che abbiamo difeso nostro figlio quando fa il bullo a scapito dei compagni, abbiamo contribuito a creare il sistema in cui viviamo e che ORA CI IMPEDISCE DI SOGNARE.

Per ripartire, dobbiamo investire su CULTURA E ISTRUZIONE: la cultura vince sulle mafie, l’istruzione sull’ignoranza. Dobbiamo far capire e sperimentare alle future generazioni che l’ILLEGALITÀ NON PAGA, ma la conoscenza sì.

Sara’ un percorso lungo, ma è da qui che bisogna rinascere, per dar di nuovo LUCE alla nostra meravigliosa Valle d’Aosta.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This