fbpx

di Elisa Tripodi – Grazie a Maria Edera Spadoni, Vice Presidente della Camera dei Deputati, collega ed amica da sempre in prima linea nella lotta alle mafie.

di Maria Edera Spadoni – Il 19 aprile 2020 si voterà per il rinnovo del Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Ieri il presidente ad interim della Valle d’Aosta Renzo Testolin ha deciso lo scioglimento anticipato del Consiglio regionale a seguito delle dimissioni dell’ex presidente della Regione, Antonio Fosson di Union Valdôtaine. Fosson è indagato per scambio elettorale politico mafioso nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Dda di Torino sul ruolo avuto dalla ‘ndrangheta nelle elezioni regionali del 2018.

E’ paradossale, ma purtroppo è la realtà, che in Valle D’Aosta il Presidente della Regione sia anche Prefetto. Situazione che avviene solo in questa Regione per via dello statuto speciale.
I valdostani si sono ritrovati dunque non solo con il presidente della Regione indagato, ma anche con il Prefetto.

La mia collega del MoVimento 5 Stelle Elisa Tripodi ha da sempre denunciato che si trattava della stessa persona che, in seguito all’inchiesta Geenna che portò all’arresto di un Consigliere Regionale e di due assessori comunali, inoltrò le relazioni conclusive delle due commissioni d’indagine incaricate di verificare l’eventuale sussistenza di forme di infiltrazione mafiosa nei comuni di Aosta e Saint-Pierre al Ministro dell’interno.

Cose da pazzi.

Elisa, già prima che Fosson fosse indagato, chiedeva a gran voce la separazione della carica di Presidente della Regione da quella di Prefetto sostenuta dai commissari del M5s della prima commissione della Camera dei deputati.

Per questo Elisa è stata criticata e ridicolizzata dai giornali. A lei va tutto il mio appoggio.

Abbiamo bisogno in Valle D’Aosta, come in tutte le altre Regioni delle sentinelle utili, nostri portavoce che lottino ogni giorno contro il radicamento delle mafie, soprattutto della ‘ndrangheta nel nord Italia.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This