fbpx

di Manuela Nasso – In un’interpellanza discussa nella seduta consiliare del 21 novembre ho voluto porre l’attenzione sulla procedura per la costituzione di parte civile della Regione nell’inchiesta Geenna, inchiesta che ha messo in luce presunte infiltrazioni mafiose in Valle d’Aosta sottolineando l’attività di una “locale” di ‘ndrangheta e che ha portato all’arresto di alcuni eletti, in due comuni e in regione.

Costituirsi come parte va nell’ottica di dare un forte segnale di scelta di legalità e di stigmatizzazione di comportamenti illeciti.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This