fbpx

IL SISTEMA VALLE D’AOSTA STA CROLLANDO

di Maria Luisa Russo – In questi ultimi tre giorni confusi e difficili, ho ricevuti molti messaggi e telefonate anche da fuori Valle:” Ma Maria Luisa, cosa sta succedendo? sono vere le notizie dei telegiornali? Che aria tira?”

Io non posso che confermare le notizie dei media: il presidente della Regione, 2 assessori e 1 consigliere, anche presidente della V commissione di cui sono membro, sono sotto accusa per corruzione elettorale. Aggiungo che un altro consigliere regionale è agli arresti domiciliari per l’ indagine Geenna e un altro ancora é decaduto dal ruolo di consigliere per una condanna di primo grado per corruzione.

Ma soprattutto ho detto a tutti, e prima di tutto a me stessa, che non abbiamo bisogno di aspettare i processi per CONDANNARE FERMAMENTE i comportamenti di rappresentanti delle istituzioni che, per essere rieletti, hanno cercato voti da persone vicine alla ‘ndragheta.

Cari colleghi Fosson, Bianchi, Vierin e Borrello,
con quale arroganza avete poi valutato di poter non dire nulla all’intero consiglio regionale dei vostri avvisi di garanzia?

Avete continuato a lavorare con noi come se nulla fosse, ma voi ricoprite CARICHE POLITICHE e dovete fare dell’ONESTA’ e della TRASPARENZA i vostri capisaldi.

Per la mia Regione in cui sono nata e che amo, voglio che arrivi una FIGURA TERZA che prenda in mano la nostra istituzione e ne evidenzi gli illeciti. E poi torniamo alle urne.

#futuro

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This