fbpx

di Maria Luisa Russo – C’è una grande sfida per la nostra civiltà: l’aumento della popolazione anziana, si vive molto di più che in passato.

Se ne parla troppo poco. Si discute al massimo di alcuni aspetti secondari, come il maggior carico per il sistema sanitario o pensionistico.

La nostra società non è attrezzata a dare significato a questo fenomeno, forse perché si tratta di una stagione segnata dal declino, dalla riduzione dell’autonomia e da una presenza forte della malattia.

Manca il senso del VALORE della VECCHIAIA. Invece, secondo me, è una stagione della vita da “reinventare” nel suo complesso: per gli anziani e per la società.

Nell’ultimo Consiglio regionale, si è discusso a lungo della necessità di una RIORGANIZZAZIONE dei servizi che si occupano dell’ ASSISTENZA e della CURA dei “nostri” ANZIANI, quando sono autonomi ma soli, quando hanno temporaneamente bisogno di aiuto a casa o quando hanno bisogno di assistenza e cura nelle Microcomunità perché la famiglia non riesce a prendersene cura.

Le priorità assolute, in qualsiasi futura scelta di riorganizzazione di questi servizi, sono:

– Il benessere e la tutela delle persone anziane e delle loro famiglie.
– Il massimo rispetto per le figure professionali che lavorano nei servizi e la loro formazione continua.
– Garantire a tutti gli anziani parità di accesso ai servizi.

Entro il mese di giugno 2020, vi sarà una nuova legge regionale per la riorganizzazione del WELFARE ANZIANI.

#vecchiaia
#futuro
#dignità

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This