fbpx

di Maria Luisa Russo – La notizia recente sull’incidenza dei casi di HIV/Aids nella nostra regione riporta la nostra attenzione sull’importanza della prevenzione primaria e dell’informazione.

La media in Valle d’ Aosta è di 8 CASI OGNI 100000 ABITANTI, 2 in più della media nazionale, le fasce di età più colpite vanno dai 25-35 anni e dai 50-60 anni.

La scomparsa di questa malattia dai media e dalle campagne preventive ed educative ha creato l’illusione della sua inesistenza, riducendo la percezione del rischio e i comportamenti preventivi da mettere in atto.

Siamo davanti ad una generale assenza di consapevolezza nelle giovani generazioni: il 60% dei ragazzi usa il preservativo solo se il rapporto è a rischio di gravidanza e non come protezione dalle malattie.

Questi dati evidenziano che investire in PREVENZIONE PRIMARIA CONTINUA sia necessario e vitale quando si parla della SALUTE DEI GIOVANI E DI TUTTI I CITTADINI.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This