fbpx

Da quando sono nel M5S, prima da attivista e poi da portavoce, ho subito attacchi di ogni tipo. All’inizio facevano male, non ne ero abituata e, molto probabilmente, non lo sono ancora adesso. Ci sono parole che feriscono e colpiscono più forte di un pugno allo stomaco e sono quelle che riguardano la vita personale che mai dovrebbe essere accostata a quella politica e mai dovrebbe essere utilizzata per denigrare una persona.
Ci sono parole che sembrano attacchi politici e invece sono solo attacchi sessisti e ignobili, parole che inneggiano la violenza sulle donne perché alla fine, puoi lottare e cercare nel tuo piccolo di far sì che si possa vivere in un mondo migliore, ma rimani pur sempre una “donna”.

E poi ci sono le parole sussurrate, i messaggi di speranza, i messaggi di aiuto, le parole di un’Italia che resiste ed esiste, di un’Italia onesta che lotta ogni giorno per arrivare a fine mese, di un’Italia che non ha capri espiatori. Un’Italia che lotta per essere più giusta, più equa, un’Italia con fratelli e sorelle che combattono per la loro terra, per i loro diritti, per un lavoro e per il diritto allo studio.
Ogni anno il 25 aprile mi auguro che ci si possa liberare da tutto l’odio che ci circonda e da tutte quelle disuguaglianze sociali che mettono in moto questo machiavellico meccanismo di concepire l’umanità e le disgrazie sociale e storiche in modo disumano.

Oggi festeggiamo il riscatto di un Paese, i principi costituzionali e facciamo sempre nostri i valori della Resistenza partigiana. Il riconoscimento della dignità sociale è un traguardo che aspetta ancora di essere raggiunto ma è grazie al sacrificio dei nostri bisnonni e nonni che oggi siamo qui e possiamo combattere con altre armi e altri modi.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This