fbpx

Sono state tante le persone che in questi anni hanno provato ad abbattere il muro di omertà sull’esistenza dell’ndrangheta in Valle d’Aosta.

Un muro che nel tempo è diventato un palazzo dove banchettare e dove le portate principali si sono nel tempo alternate tra “aiuti” e favori elettorali.

Le mafie al Nord hanno trovato terreno fertile e la sentenza di condanna del gup del Tribunale di Torino ne dà ulteriore conferma.

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This