fbpx

di Luigi Vesan – Sembrerebbe proprio di no! In fondo il proverbio, che dice che non saranno mai le stesse teste che hanno provocato il problema a risolverlo, è praticamente infallibile!

La Conferenza dei Servizi sulla discarica di Aymavilles è stata convocata dalla stessa Dirigente che ha rilasciato l’autorizzazione a scaricare a Pompiod praticamente qualunque schifezza.

Non solo ma l’oggetto della convocazione è “Valutazione della modifica delle prescrizioni contenute nell’autorizzazione alla gestione della discarica”, di possibile revoca non si parla proprio, l’opzione zero inquinamento non è neppure presa in considerazione.

Sarà per quello che non vogliono Legambiente? Che scrivono che il Comitato di cittadini parteciperà: “senza diritto di voto”, limitandosi “all’esposizione delle proprie memorie e documenti senza partecipare al contraddittorio”, “come uditori”, come scrive la stessa Dirigente a tutti i partecipanti?

Una riprova della scarsissima volontà di considerare la volontà popolare è leggibile nella stessa lettera ai partecipanti che ricorda come: “sono esclusi ripensamenti” anche da parte di chi non aveva partecipato alla Conferenza autorizzativa; “le amministrazioni non possono operare in autotutela”; la decisione finale è rimessa alla stesa Dirigente che deve individuare le “posizioni prevalenti”.

Lo abbiamo già visto in tutte le precedenti autorizzazioni quali siano le “posizioni prevalenti” prese in considerazione dalla dott.ssa ???????, sono quelle dei privati che inquinano e incassano a discapito di quelle dei cittadini che pagano e devono pure stare zitti…

Movimento 5 Stelle Valle d'Aosta

Unisciti alla nostra Newsletter! Riceverai aggiornamenti sui nostri comunicati stampa, agli eventi organizzati sul territorio e su eventuali campagne elettorali in corso! Potrete velocemente accedere ad articoli, video, sondaggi su i temi più importanti e non perdere gli incontri in programma. Contribuisci con le tue idee!

Do il consenso al trattamento dei dati personali!

Registrazione avvenuta con successo!

Share This